carmela ricett

Carmela ricett’ è il nuovo concorso indetto da Osteria da Carmela per concludere l’anno che festeggia i 50 anni di attività, con l‘obbiettivo di recuperare ricette sul territorio dimenticate o ricette tradizionali da voi rivisitate, contribuendo così ad approfondire la cultura gastronomica della Campania; chiunque può partecipare, inserendo dal 20 dicembre 2017 al 20 febbraio 2018 nel form di iscrizione una ricetta della tradizione campana, magari ormai desueta, modificandola per renderla personale.

Sarà così possibile che la ricetta venga accettata dal regolamento di MySociaRecipe, cui il concorso è abbinato. V. Regolamento.
La ricetta vincitrice, decretata da una giuria di professionisti del settore in un evento pubblico a Febbraio, oltre a premiare il creatore (e chi lo sa, futuro chef…) verrà aggiunta ad un Menu speciale di Osteria da Carmela che verrà pubblicato nel 2018 e lì rimarrà per tutto l’anno. Avete tempo, ma affrettatevi lo stesso: leggerete gli aggiornamenti su questo blog.

(Foto di Luciano Furia Food Photographer)

Carmela ricett’ – La ricetta della memoria

Premessa

Le condizioni generali e le disposizioni attuative contenute nel presente regolamento disciplinano il “social contest gastronomico” indetto e mediato da “Osteria da Carmela” dal titolo “Carmela Ricett”. Il contest è finalizzato alla ricezione di ricette tradizionali rivisitate che esaltino la cultura gastronomica e la territorialità culinaria della Campania promuovendone l’interesse culturale verso essa.

Mission del contest

Il concorso si pone le seguenti finalità:
• recuperare ricette sul territorio dimenticate o non più comunemente messe in pratica
• approfondire la cultura gastronomica del proprio territorio attraverso la ricerca e il rapporto tra le generazioni (spesso i depositari di ricette della tradizione sono persone anziane)
• accentuare la creatività dei partecipanti all’ interno di un format, considerando la coerenza alla cultura gastronomica campana delle modifiche apportate nelle ricette;
• rafforzare Osteria da Carmela come coacervo di persone e culture legate alla tradizione napoletana;
• aggiungere ricette originali ad un menu speciale di Osteria da Carmela che verrà per l’occasione varato all’atto finale da un’apposita giuria di esperti.

Regolamento e disposizioni attuative del contest

Art 1) Soggetti partecipanti

Il contest è aperto a tutti, dagli 8 anni in su. Sono ammessi professionisti della ristorazione purché partecipino ad esso in qualità di privati. Non sono pertanto ammessi al concorso persone non fisiche.

Art 2) Soggetto promotore

Il concorso è indetto da Osteria da Carmela via Conte di Ruvo 12, 80135 Napoli P. Iva 05944740637 da inserire il codice REA (Repertorio delle notizie Economiche ed Amministrative).

Art 3) Denominazione e oggetto del contest

Il concorso è ufficialmente denominato “Carmela ricett” e consiste nell’ideazione di una ricetta originale o nella rielaborazione di una preesistente. In ogni caso la ricetta deve obbligatoriamente esaltare la cultura gastronomica campana.

Art 4) Ambito territoriale di svolgimento e di partecipazione al concorso

Il concorso non ha limiti territoriali giacché la modalità di partecipazione si concretizza attraverso l’ invio a mezzo email della ricetta.

Art 5) Modalità di svolgimento e di partecipazione al concorso

Le ricette dovranno essere trasmesse dal 20 novembre 2017 al 20 febbraio 2018 obbligatoriamente in formato pdf a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: contest@osteriadacarmela.it oppure si può compilare il seguente form; Sarà altresì obbligatoria la trasmissione di 3 foto della ricetta.
Ogni partecipante può inviare una sola ricetta indicando tassativamente nel corpo della email: nome e cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, luogo di residenza, recapito di telefono (mobile o fisso). In caso di mancata indicazione dei citati dati o di mancata allegazione della ricetta il concorrente verrà automaticamente escluso dal concorso.
La ricetta sarà inizialmente inserita sul portale www.osteriadacarmela.it; successivamente sarà pubblicata sulla pagina ufficiale Facebook di Osteria da Carmela. A cadenza settimanale, lo Staff di Osteria da Carmela registrerà, fino ad un massimo di 10 ricette, quelle che avranno ricevuto più “likes” sulla propria pagina all’ interno della piattaforma online www.mysocialrecipe.it, portale che consente di caricare e registrare le creazioni culinarie nonché di certificare la paternità garantita di esse attraverso l’ apposizione di una marca temporale a mezzo sistema di validazione Infocert con validità ventennale. Tali 10 ricette finaliste verranno poi ripubblicate sulla pagina Facebook di Mysocialrecipe.
.

Art 6) Individuazione dei vincitori

La ricetta vincitrice del concorso, scelta tra 5 ricette finaliste, verrà decretata da una giuria composta da esperti del settore gastronomico durante un evento pubblico che si svolgerà nell’ambito del mese di febbraio 2018. Il vincitore verrà avvisato a mezzo email e/o telefonicamente.

Art 7) Modalità di presentazione e limiti della ricetta

Ogni ricetta dovrà essere originale (ovvero mai elaborata in precedenza) ovvero consistere in una rielaborazione originale di una ricetta preesistente. Dovrà essere elaborata sulla base di ingredienti o materie prime tipiche ovvero tradizionali della gastronomia e del territorio campano. Dovrà essere facilmente riproducibile ovvero gli ingredienti o le materie prime dovranno essere di facile reperibilità sul mercato. Dovrà essere elaborata sulla base del criterio dell’economicità ovvero non dovrà presentare costi eccessivi per la sua realizzazione. Gli ingredienti dovranno essere indicati per 4 persone. Dovranno inoltre essere indicati tempi e modalità di preparazione e cottura. Saranno considerati un plus l’indicazione dell’impiattamento e/o il supporto di portata consigliato nonché l’invio di foto ritraenti la vivanda.

Art 8 ) Criteri di valutazione

Costituiranno criteri di valutazione ai fini dell’individuazione della ricetta vincitrice, in osservanza e conformità a quelli sanciti all’ articolo 7, l’ originalità e la creatività, l’estetica e la cromaticità, l’attitudine all’esaltazione dei singoli sapori, il rispetto dei valori concettuali espressi nella mission del contest sopra menzionata, la praticità di inserimento in un menù.

Art 9) Premi

La ricetta scelta come vincitrice sarà pubblicata sul sito internet e sulla pagina ufficiale Facebook di Osteria da Carmela. Sarà inoltre inserita in un menu speciale con menzione del vincitore al quale verrà riconosciuto uno sconto del 50 % su una cena presso Osteria da Carmela.

Art 10) Valore economico dell’ iniziativa e dei premi assegnati

Il presente contest non ha ufficialmente un valore economico poiché trattasi di un concorso la cui finalità consiste nella mera esaltazione della cultura gastronomica e della territorialità culinaria della Campania promuovendone l’interesse culturale verso essa.

Informativa sulla privacy (art. 13, D.lgs 196/2003)

Informiamo che i dati vengono raccolti e trattati esclusivamente per lo svolgimento del presente concorso a premi. Tali dati non saranno resi accessibili ai terzi. I partecipanti al concorso a premi possono chiedere in ogni momento la correzione, il blocco e la cancellazione dei dati oppure avvalersi degli altri diritti dell’interessato previsti dall’art. 7 del Codice. Mediante la comunicazione dei dati il partecipante al concorso a premi autorizza il titolare a trattare gli stessi per lo scopo suddetto. Il titolare dei dati personali è Osteria da Carmela mentre il responsabile del trattamento è il sig. Rosario Gargiulo.

Luciano Furia

Food Photographer

Grandissimo Food Photographer di puro stampo partenopeo, è tra i food photographer più affermati della Campania e collabora con diverse testate dell'enogastronomia, tra cui la rivista online Scatti di Gusto.

Davide Ricciardiello

Food Reporter

Napoletano, laureato in filosofia, si avvicina alla gastronomia sin da piccolo. Nel tempo la passione per il mondo della ristorazione cresce, e comincia a frequentare l’ambiente in modo continuativo. Stringe così, rapporti e amicizie con i tanti chef campani e ristoratori, con i quali scambia pareri, opinioni e giudizi sulle pietanze degustate.

Renato Rocco

Critico Enogastronomico

Giornalista pubblicista, direttore del Magazine LaBuonaTavola e titolare dell'omonima agenzia di comunicazione e marketing, creatore di eventi nel campo del Food,Sommelier AIS,Maestro Assaggiatore Onaf,Sommelier della Birra,del Whisky,Diplomato accademia del Caffè.
Accademico della Cucina Italiana e Accademico del Peperoncino,Responsabile Regionale della Rotarian Gourmet.

Giuseppe Giorgio

Critico Enogastronomico

Giornalista professionista, laureato in Sociologia e in Scienze dello Spettacolo. È critico teatrale ed enogastronomico.

Andrea Docimo

Critico Enogastronomico

Andrea Docimo, specializzato in birre e gastronomia, appassionato di cucina tradizionale, scrive per il LucianoPignataroWineBlog.